Obesita’ e cancro

23 Luglio 2019

⚠️L’allarme è stato lanciato:

➡️l’obesità rischia di rubare il primato al tabacco, come causa prevedibile (evitabile) di più casi di cancro in tutto il mondo.

Secondo le più recenti stime, l’eccessivo sovrappeso è responsabile diretto in Italia di circa il 3% di tutti i tumori negli uomini🚹 e del 7% di quelli nelle donne🚺

☑️I tassi di obesità registrano un aumento pari al doppio considerando un lasso di tempo di 30 anni (1989-2019) e ad oggi in Italia una persona su due ha chili di troppo.

Con tali dati in continua crescita si stima che entro il 2030 l’obesità sarà la prima causa di tumori.

Diversi studi hanno poi messo chiaramente in evidenza che l’eccessivo peso non solo fa crescere la possibilità di ammalarsi, ma anche di morire di cancro: ovvero chi è obeso rischia di sviluppare forma più aggressive e letali, così come ha maggiori probabilità di avere una recidiva o di andare incontro a complicanze durante le cure.

✔️Un’arma a nostra disposizione per la prevenzione e per la cura è dunque il DIMAGRIMENTO.

Perchè? ⬇️

Se si dimagrisce diminuisce il pericolo di sviluppare un tumore e chi ha già avuto una diagnosi oncologica e si impegna a dimagrire può trarne vantaggi concreti, non solo come benessere generale, ma anche perchè migliorerebbero gli effetti delle terapie e calerebbe il rischio di ricadute.

💢Il cancro spaventa tutti!

E’ per questo giunta l’ora di impegnarsi a prevenirlo con i modi più semplici: alimentazione equilibrata ed attività fisica regolare. 🍲🏋️

Hominis Diet basa infatti i suoi sistemi alimentari sulla qualità degli alimenti proprio ai fini della prevenzione, perchè oggi più di ieri è importante non solo perdere peso, ma evitare e prevenire il diffondersi di patologie. 

News